News da C.R.I. Biella

Novità, eventi e comunicazioni del Comitato di Biella.

Cinofili CRI trovano persona scomparsa

25/07/17

Ecco Ziva ed il suo padrone, Volontario CRI del Comitato di Borgosesia! Il bracco italiano ha trovato il 95enne scomparso ad Andorno domenica mattina, complimenti ai ragazzi del Nucleo Cinofilo CRI di Borgosesia, ai Vigili del Fuoco ed al Soccorso Alpino! #UnItaliacheaiuta

Sotto le stelle… con la C.R.I.

06/07/17

Dopo la fortunata edizione dell'anno scorso, si torna a passeggiare al chiaro della luna piena nella splendida cornice del Parco della Burcina! "Camminando con la CRI" organizza una uscita serale lunedì 10 luglio alle ore 20.15 ai cancelli di Pollone. L’invito è esteso a tutta la popolazione, ed in particolare ai Volontari di Croce Rossa Italiana - Comitato di Cossato e Croce Rossa Italiana - Comitato di Cavaglià. E' importante ricordare anche che occorre munirsi di torcia e autan e che i Volontari di Croce Rossa presenti sono semplici accompagnatori.

Per eventuali informazioni non esitate a contattare Giuseppe Gotardo al n° 347.8832894.

Strabiella 2017!

26/05/17

Il Comitato di Biella di Croce Rossa Italiana organizza la tradizionale corsa podistica non competitiva per le vie cittadine! Quest’anno si è giunti alla 29° edizione della Strabiella e vi parteciperanno anche i camminatori di "Camminando con la CRI", forti della guida del Volontario Giuseppe Gotardo!
Maggiori info all'indirizzo http://www.cribiella.it/articoli.php

8 maggio: Giornata Internazionale della Croce Rossa!

03/05/17

L'8 maggio è la Giornata Internazionale di Croce Rossa: il Comitato di Biella ha scelto di festeggiare invitando i cittadini a “Camminando con la CRI”!

Appuntamento presso il Piazzale della Provincia, ore 18.15. La camminata durerà all'incirca 1 ora e mezza ed al termine verrà offerto un rinfresco presso la sede del nostro Comitato!

Chi siamo

Una storia lunga 150 anni

L’Associazione Italiana della Croce Rossa, ente di diritto pubblico non economico con prerogative di carattere internazionale, ha per scopo l’assistenza sanitaria e sociale sia in tempo di pace che in tempo di conflitto. Ente di alto rilievo, è posta sotto l’alto patronato del Presidente della Repubblica, sottoposta alla vigilanza del Ministero della Salute, del Ministero dell’Economia e delle Finanze e del Ministero della Difesa, ciascuno per quanto di competenza. La C.R.I. fa parte del Movimento Internazionale della Croce Rossa. Nelle sue azioni a livello internazionale si coordina con il Comitato Internazionale della Croce Rossa, nei Paesi in conflitto, e con la Federazione Internazionale di Croce Rossa e Mezzaluna Rossa per gli altri interventi.

I Sette Principi fondamentali
Garanzia e guida delle azioni sono i sette Principi Fondamentali del Movimento Internazionale di Croce Rossa, che ne costituiscono lo spirito e l’etica: Umanità, Imparzialità, Neutralità, Indipendenza, Volontariato, Unità e Universalità. Adottati nella 20a Conferenza Internazionale della Croce Rossa, svoltasi a Vienna nell’ottobre del 1965, i Principi Fondamentali sono garanti dell’azione del Movimento, ma anche della CRI e di ogni suo singolo volontario.

La storia della Croce Rossa

La storia del Comitato di Biella

 
AREA 1

Tuteliamo e proteggiamo la salute e la vita

AREA 2

Promuoviamo l'inclusione sociale

AREA 3

Prepariamo le comunità e diamo risposta a emergenze e disastri

AREA 4

Disseminiamo il Diritto Internazionale Umanitario e cooperiamo con gli altri membri del Movimento Internazionale

AREA 5

Promuoviamo attivamente lo sviluppo dei giovani e una cultura della cittadinanza attiva

AREA 6

Sviluppiamo la nostra azione per prevenire e affrontare in modo efficace le vulnerabilità delle comunità